Estrilde coda d’aceto

FOTO: Enea Ciccarelli 

ALLEVAMENTO: Enea Ciccarelli

Estrilde coda d’aceto (Estrilda caerulenscens)

Codaceto

In passato ho provato a riprodurre l’estrilde coda d’aceto non riuscendoci. Molto docile e calmo si riproduce anche in piccole gabbie e con i dovuti accorgimenti alleva la propria prole in purezza. Il dimorfismo sessuale è poco evidente ma riconoscibile da allevatori esperti.

Nonostante le difficoltà alcuni allevatori sia del Nord Europa che Italiani riescono a riprodurre questa specie in cattività con successo.

Estrilde coda d'aceto (maschio)

Estrilde coda d’aceto (maschio)

Estrilde coda d'aceto (coppia)

Estrilde coda d’aceto (coppia)

Estrilde Codaceto (coppia, allevamento olandese)

Estrilde coda d’aceto (coppia)

Estrilde Codaceto (coppia, allevamento olandese)

Estrilde coda d’aceto (coppia)

Le mutazioni:
Attualmente in Europa che io sappia non vi sono mutazioni riconosciute, tuttavia in alcune riviste olandesi anni fà sono state pubblicate foto di un mutato albino e di un mutato che presentava la coda totalmente nera anziché rossa.

Annunci